Medaglia Brigata Meccanizzata Gorizia

ORIGINALE Medaglia di metallo da 225 gr. dal diametro di cm 8, nella sua busta contenitore in plastica con chiusura a clip, della Brigata Meccanizzata Gorizia.

“Delle Giulie Ultima Torre”

La Brigata meccanizzata “Gorizia” è stata una Grande Unità dell’Esercito italiano. Costituita nel 1975 e sciolta nel 1996, stanziata con i suoi reparti nel Friuli-Venezia Giulia, la Brigata aveva la sua sede nella caserma “Federico Guella” a Gorizia. Compito primario della “Gorizia” era quello di contribuire nel periodo della guerra fredda alla difesa della frontiera est dell’Italia da una ipotetica invasione delle truppe del Patto di Varsavia.

L’emblema comprende:

– al centro lo scudo della provincia di Gorizia con il leone rampante sormontato dall’emblema di Medaglia d’Oro al Valor Militare;

– attorno allo scudo una panoplia d’armi a rappresentare tutte le unità della Brigata, sormontata dal leone di S.Marco ad indicare l’eredità dal Reggimento Lagunari Serenissima del battaglione carri il cui mezzo di combattimento è riportato ai piedi dello stemma;

– tra scudo araldico della provincia e panoplia d’armi, il motto della Brigata: “Delle Giulie Ultima Torre”, tratto dai versi conclusivi della “Sagra di Santa Gorizia” del poeta V. Locchi.

Lo studio di un emblema che rappresentasse, in occasione della ristrutturazione dell’Esercito, la neo costituita Brigata fu condotto con la preziosa ed insostituibile collaborazione offerta dal Conte Paolo Caccia Dominioni al primo Comandante della “Gorizia”, Generale Andrea Versari.

L’idea fu realizzata nel febbraio 1976 e, da allora, la Brigata meccanizzata Gorizia ha adottato, quale emblema, quello sopra raffigurato.

Ulteriori info – wikipedia

    Ti piace questo articolo?

    Esprimi il tuo interesse di acquisto tramite questo modulo, facendo la tua offerta. Grazie!
    NB: i tuoi dati non saranno conservati, invia una richiesta per ogni articolo e ricorda che si tratta di pezzi unici.

    GDPR: conferma lettura ed approvazione della Privacy

    Risolvi questa operazione, inserendo nel campo il risultato corretto: